Prosegue l'esame della legge sulla Rigenerazione Urbana

Prosegue in Commissione Ambiente del Senato l'esame della legge sulla Rigenerazione Urbana.

Molte valutazioni emerse fino a questo momento nel corso della discussione generale, pur evocando tematiche di indubbio interesse, appaiono però ultronee rispetto all'oggetto del testo unificato all'esame della Commissione, che, tra l'altro, non si limita a prendere in considerazione le sole aree degradate e predispone inoltre uno stanziamento di un miliardo di euro articolato in un arco temporale di 20 anni.
Il testo, peraltro, non ambisce a sovrapporsi alle legislazioni regionali e comunali già vigenti e gli enti territoriali che già si sono mossi nella stessa direzione non si vedranno imposti particolari oneri burocratici.
Lo scopo, pertanto, è quello di fornire alle istituzioni uno strumento idoneo a riqualificare o trasformare le aree urbanizzate al fine di migliorarne la qualità.
Stanti queste premesse, sarebbe allora opportuno proseguire con l'esame di merito dell'articolato, nell'ambito del quale presteremo la massima attenzione ad ogni proposta e suggerimento ricevuti.

© Franco Mirabelli
2018-2019-2020-2021